Amare se stessi

Amarci guarisce e ci fa felici. Ed è il miglior regalo che possiamo offrire agli altri...!!!

separador

Probabilmente il video che segue non dovrebbe stare in un sito web come questo. Ma ha attirato la mia attenzione, è molto breve e inoltre mi ha suscitato alcune riflessioni che desidero condividere…

Cortometraggio “Parallel Parking”, di Agile Films.

Ecco le mie riflessioni, le prime scherzose e le ultime serie:

1 – Non sempre è una buona idea uscire con la macchina. A volte possono capitarci inconvenienti inattesi che ci provocano forti mal di testa.

2 – Attenzione con alcuni cibi: possono essere dannosi! In generale ciò che è buono non va del tutto bene per la salute. Il video si pronuncia in maniera eloquente sul prosciutto: può essere davvero pesante per noi!

3 – Ora parlando seriamente: non possiamo sapere cosa succederà tra appena un istante. È così anche nella vita reale. Non che possa caderci dal cielo un prosciutto gigante. Ma cose drammatiche e imprevisti possono succederci in un solo istante, da un momento all’altro. Tutto ciò che abbiamo in mente di fare un giorno, tutto ciò che ci piacerebbe fare e che continuiamo a posticipare, tutto ciò dovremmo farlo ora (adesso, oggi, questa stessa settimana…).

Immagine fumetto di una donna preoccupata

4 – Se la Legge di Attrazione funziona realmente, meglio non stare a pensare tutto il tempo a prosciutti giganti che cadono dal cielo. Naturalmente scherzo, nessuno nella vita va pesando queste cose…ma molte volte però ci preoccupiamo di cose che non succederanno probabilmente mai. E ci angosciamo, pensando alle cose che temiamo ci succedano. Tutto ciò ha chiaramente conseguenze negative. Da un lato l’organismo non distingue tra l’ansia provocata da un problema reale e quella che ci procuriamo preoccupandoci: entrambe pregiudicano la nostra salute. E inoltre pare che la Legge di Attrazione funzioni. Frattanto, vivere con preoccupazione ci porterà, prima o dopo, veri problemi che giustificheranno il nostro malessere.

Axel Piskulic

Riusciamo a guardare questa immagine e a non pensare che il gatto possa cadere?

Foto de un gato haciendo equilibrio en un balcón, muy relajado

Se il gatto condividesse i nostri timori probabilmente sì sarebbe caduto…

Come usare le Affermazioni Positive

In ogni momento stiamo attraendo nelle nostre vite il tipo di situazioni che rafforzano i nostri pensieri più frequenti. Allora è molto importante esercitarci per sviluppare abitudini di pensiero che migliorino la nostra qualità di vita. E le affermazioni positive sono uno strumento molto valido per conseguirlo.

L’idea è di focalizzarsi su un aspetto della nostra vita con il quale siamo in disaccordo e scrivere una breve frase che descriva lo stato che ci piacerebbe raggiungere. La frase dev’essere formulata in termini positivi e al tempo presente.

Il video seguente (molto bello!) ci mostra esempi di affermazioni positive.

Video “The Secret to You” con sottotitoli in italiano, dei creatori del film “The Secret”.

Il tasto “CC” disattiva i sottotitoli    

Un buon libro: “Puoi guarire la tua vita”, di Louise L. Hay

Per saperne di più sulle affermazioni positive ti consiglio il libro “Puoi guarire la tua vita”, di Louise L. Hay, che tratta il tema in profondità. È un libro molto semplice e ricco di esempi pratici che possono essere svolti subito (si può trovare anche in internet).

Le affermazioni positive devono essere praticate con costanza. Si possono ripetere “mentalmente”, pronunciare a voce alta o scrivere in un quaderno. Ma la cosa importante è immaginare che ciò che stiamo dicendo è reale, che ciò che desideriamo raggiungere già fa parte della nostra vita.

È molto frequente a questo punto che si manifestino alcune credenze in conflitto con le affermazioni che stiamo praticando. Possiamo così osservare come agiscono queste resistenze su di noi, portandole sempre a maggior coscienza. Questo processo debilita tali credenze negative fino a che vengono nuovamente rimpiazzate dai nuovi “padroni” che introduciamo con le affermazioni positive.

Axel

Disegno di una bambina malinconica, con uccelli (titolo: Crows, autore: Nicoletta Ceccoli)

Le affermazioni positive ci aiutano a liberarci delle vecchie credenze con cui costruiamo la nostra realtà…

L’illustrazione è di Nicoletta Ceccoli

Traduzione di Chiara Franchini
  1. Sandro ha detto:

    Una domanda! Le affermazioni vanno fatte al presente. Se io scrivessi “Io sto amando me stesso sempre di piu”, va bene? Oppure meglio “Io amo me stesso sempre di piu”?

    Spero possiate rispondermi.

    Risposta a Sandro:

    Ciao Sandro! Grazie molte per la visita.

    Ti consiglio “Amo me stesso completamente”.

    Ti mando un grande abbraccio…!!!

    Axel Piskulic

  2. Edgarda Maltoni ha detto:

    È un video dolcissimo e straordinario!

  3. Isabella ha detto:

    Bellissimo video…

  4. Rosa Gonzales Flores ha detto:

    Vi ringrazio di esserci.

  5. Paula ha detto:

    Excelentes artículos que llegan en momentos precisos a tu vida…

    Gracias !

  6. Christian ha detto:

    Vamos!!! 😀

    Grazie!!

line