Amare se stessi

Amarci guarisce e ci fa felici. Ed è il miglior regalo che possiamo offrire agli altri...!!!

separador

Quella che segue è un’intervista a Enriqueta Olivari,autrice del libro “El amor de tu vida” (L’amore della tua vita), che in origine fu pubblicata in Libros colgados.

Il tuo libro è una guida per amare se stessi. Potresti spiegare in cosa consiste ciò?

Foto della scrittrice Enriqueta Olivari

Amare se stessi è, prima di tutto, accettazione incondizionata e completa di tutti i nostri aspetti.

Dobbiamo iniziare amando il nostro corpo così com’è, senza forzarlo ad assomigliare a un modello che ci hanno imposto. Amarlo, prendersene cura e rispettarlo dentro e fuori, incondizionatamente.

Il passo successivo è accettare e saper esprimere adeguatamente tutte le nostre emozioni, ciascuna di queste compie una funzione positiva, se conosciamo qual è e come metterla in atto. Altrimenti, ci deprimiamo, proviamo ansia o ci ammaliamo. Per questo l’espressione adeguata di ciò che proviamo è fondamentale per condurre una vita sana e piena di vitalità.

C’è inoltre da imparare ad usare la nostra mente, per poterla utilizzare a nostro favore, e non contro di noi. La mente è uno strumento magnifico, se sappiamo come goderne.

Ѐ importante anche conoscerci e amarci nell’anima, per crescere spiritualmente e avere vite realmente significative.

Nel mio libro dedico un capitolo ad ognuno di questi aspetti, affinché l’Amore verso noi stessi sia profondo e pieno.

Perché soffriamo per amore?

Perché cerchiamo e speriamo che gli altri ci diano l’Amore che in realtà già abbiamo dentro. Ciò crea relazioni di dipendenza e attaccamento, che inevitabilmente ci portano a soffrire. Ma se una persona ama se stessa, potrà condividere Amore, e in questa condivisione c’è libertà, rispetto, e una profonda crescita. Quindi se abbiamo qualcuno con cui condividerlo, lo viviamo e ne siamo grati. Ma se non abbiamo nessuno, proseguiamo ugualmente felici con noi stessi, perché già sappiamo che l’Amore non dipende da nessun altro, ma dalla nostra condizione naturale, è il nostro stato d’animo.

Che differenza c’è tra amare se stessi ed essere egoisti?

La persona egoista non si ama, non si accetta, in realtà si odia e si castiga. Per questo può solo prendere dagli altri, perché non ha Amore da dare. Non ama gli altri, ma nemmeno ama se stessa. Per chi ha amor proprio, dare, aiutare, condividere, sono un qualcosa di abituale, che fluisce senza nessuno sforzo. Ognuno ha una riserva illimitata di Amore, dal momento che è in contatto con la fonte, che giace dentro a ciascuno di noi.

Clicca sull’immagine muovendo il mouse

Come si può superare il sentimento di solitudine?

Prima bisogna accettarla, dal momento che è la nostra condizione intrinseca. Meditare aiuta molto a fare la pace con questo dato di fatto. In questi momenti di solitudine possiamo sviluppare la nostra creatività, fare ciò che ci piace e ci realizza, dedicarci a imparare cose nuove, e vivere in luna di miele con noi stessi. Dobbiamo riempire questo vuoto con Amore verso noi stessi. Allora non ci si sente più soli perché si gode della propria compagnia. Nel mio libro dò una gran varietà di suggerimenti e strumenti affinché stare con se stessi sia una fonte di piacere, pace e allegria.

L’amore è qualcosa che si impara?

Assolutamente. Tutti nasciamo con la capacità di amare, ma non ci hanno insegnato a svilupparla e viverla in maniera sana, piuttosto tutto il contrario. Ci hanno inculcato una serie di credenze che ci portano al dolore, alla dipendenza e carenza affettiva e quindi a relazioni malate. Per questo è necessario rieducarci e scoprire nuovi modi di amarci e di amare gli altri. In realtà è un arte, e come tale c’è da imparare e praticare quotidianamente.

Perché credi che amare noi stessi sia così importante?

Per varie ragioni. La principale è che l’Amore è la maggior forza che esiste in tutto l’Universo. Senza il contatto con questo, la vita è opaca, carente di significato, colore e luminosità. Senza questo Amore verso noi stessi, la vita può diventare un incubo, perché ci sentiamo miserabili, mancanti, stressati e vuoti. Sconnessi.

Ѐ importante anche perché solo amando noi stessi possiamo manifestare relazioni sane, armoniose che ci apportano pienezza e crescita. Al contrario, creeremo relazioni distruttive.

In questi momenti di grande crisi e cambiamenti globali che tutti attraversiamo, la lezione maggiore, e la maggior sfida, è sentire e vibrare Amore, invece che paura. Per poterlo fare, dobbiamo trovare la fonte dell’Amore dentro di noi, per poi, come raggi di sole, poterlo irradiare in tutte le direzioni, a tutte le persone, in tutte le situazioni che ci presenta la vita.

In realtà le strisce qui di seguito non hanno niente a che vedere con il libro di Enriqueta Olivari, ma il loro autore, Liniers, è il creatore di un adorabile personaggio di nome, appunto, Enriqueta…

Strisce di Enriqueta e Fellini, di Liniers

La foto della chiave è di Beorange, una fotografa filippina. L’animazione (la superficie dell’acqua in movimento cliccando sull’immagine) l’ho realizzata io stesso con Adobe Flash / ActionScript.

Axel

Traduzione di Chiara Franchini
  1. Emanuela ha detto:

    Grazie per questa stanza senza pareti che riporta a casa propria.

    Inoltre vorrei sapere se c’è la possibilità di trovare la versione in italiano del libro “El amor de tu vida” di Enriqueta Olivari.

    GRAZIE

  2. Tony ha detto:

    Come si può recuperare l’Amore? Come si ricomincia a non aver bisogno di nessuno, come si fa ad apprezzare di nuovo ciò che si ha? E soprattutto, perché lo si perde?

  3. Nadia ha detto:

    Grazie per l’amore che ho!

  4. Mary ha detto:

    Posso dire che questo sito è semplicemente meraviglioso???

  5. Chiara ha detto:

    Ciao f (un po’ in ritardo), non c’è problema per la condivisione dei contenuti e anzi fa piacere. Buona giornata

  6. Chiara ha detto:

    Ciao Marco, ho fatto una ricerca e non mi risulta che il libro sia stato tradotto, mi spiace.
    Un saluto

    Chiara

  7. Marco ha detto:

    Questo sito è stupendo!!!

    vorrei sapere se c’è la possibilità di trovare la versione in

    lingua italiana del libro “El amor de tu vida” di Enriqueta

    Olivari.

    GRAZIE

  8. Fab ha detto:

    Ehi ma questo posto è meraviglioso…

    Ho preso a prestito i contenuti di questo post e li ho ribloggati segnalandone la fonte. Se non va bene ditemelo che li tolgo.

    Grazie per queste coccole serali.

    Buonanotte da Monaco di Baviera,

    f

line