Amare se stessi

Amarci guarisce e ci fa felici. Ed è il miglior regalo che possiamo offrire agli altri...!!!

separador

Questa campagna di “Abbracci gratis” è nata a Sydney, Australia, per merito di Juan Mann, nome fittizzio del protagonista di questo video che, pronunciato da persone di lingua inglese, assomiglia a “One Man”, cioè, “Un Uomo”.

Durante un periodo buio di solitudine e tristezza, “Juan” ricevette l’abbraccio spontaneo di una persona sconosciuta, che gli mise allegria. Questa semplice esperienza lo motivò a percorrere tutti i giovedì una strada commerciale della sua città offrendo abbracci. Il video parla da sé…

Video oficial de la campaña Free Hugs

Nel video è rimasta registrata anche l’azione della polizia, mentre proibisce lo svolgimento della campagna in ossequio a una particolare disposizione del governo della città. Fu necessario presentare formalmente una petizione con 10.000 firme affinché la gente potesse abbracciarsi liberamente…

Ispirate a questa iniziativa, attualmente si svolgono campagne simili in differenti città di tutto il mondo.

Axel

Link del sito officiale di “Free Hugs”

E ancora sull’irresistibile potere degli abbracci:

Videoclip della canzone ‘Year of the Rat’ di Badly Drawn Boy

La canzone è “Year of the Rat”, di Badly Drawn Boy

Traduzione di Chiara Franchini
line